A Civitella la Befana si cala dalla Torre civica e regala dolci e giocattoli ai bimbi

Giovedì 4 Gennaio 2018 - Civitella di Romagna
La Befana si cala dalla Torre

Il tradizionale appuntamento del 5 gennaio animerà la cittadina della Val Bidente con canti, tradizioni, balli, vin brulé e scroccadenti

Torna puntuale anche nel 2018 la tradizionale discesa della Befana dalla Torre civica di Civitella di Romagna. L’appuntamento è previsto per venerdì 5 gennaio, con canti, tradizioni, balli, vin brulé e scroccadenti per rendere omaggio alla festività più legata al territorio. Intorno alle 21.15 la "vecchia" lancerà giocattoli, palloni, dolci e distribuirà calze ai bambini, con una splendida cornice di fuochi d’artificio.

E’ ormai un appuntamento consolidato da diversi anni, l’evento clou dell’Epifania di tutta la val Bidente: torna anche nel 2018 la tradizionale discesa della Befana dalla Torre civica di Civitella di Romagna. L’appuntamento è per venerdì 5 gennaio, quando il centro storico del paese bidentino si animerà con canti, tradizioni, balli, vin brulé e scroccadenti per rendere omaggio alla festività più legata al territorio, quella della Pasquella che annuncia l'arrivo della vecchietta più amata da tutti i bambini. Dal primo pomeriggio i gruppi locali di pasqualotti animeranno le case, gli esercizi commerciali ed i bar delle strade di Civitella.

La vera e propria manifestazione inizierà però in piazza Matteotti, nei pressi dell’albero di Natale, dalle 19.30 quando sarà attivo il “truccabimbi” per i più piccini, con il sottofondo di canti e stornelli attorno ai bracieri. Per l’occasione, anche gli adulti potranno gustare gratuitamente vin brulè, scroccadenti e assaggiare prodotti locali del territorio. Alle 20 arriverà l'appuntamento più atteso: i “Pasqualotti”, con i loro canti tradizionali e qualche rima un po’ audace, faranno da antipasto alla discesa della Befana dalla Torre civica del castello medievale. La "vecchia" lancerà giocattoli, palloni, dolci e distribuirà calze ai bambini, con una splendida cornice di fuochi d’artificio. Indicativamente la discesa della Befana è prevista intorno alle 21.15.

La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Civitella con la collaborazione dell'amministrazione comunale, Distaccamento Vigili del fuoco, Auser, Fiera dei Santi, Diego Fabbri, Avis e Carnevale civitellese. Ma non è finita, perché l’instancabile Befana civitellese non si ferma qui. Domenica 7 gennaio, in occasione della partita di pallacanestro serie A2 tra Unieuro Forlì e Bergamo 2014, la vecchia sarà presente “a sorpresa” sul parquet all’Unieuro Arena. In occasione dell’incontro, gli Under 19 entreranno gratis (sempre con documento d'identità da presentare alla cassa) nel terzo anello giallo.