A Forlì il primo Congresso nazionale su "Chirurgia robotica: modelli organizzativi e sostenibilità"

Lunedì 30 Ottobre 2017 - Forlì
Un'equipe chirurgica in sala operatoria all'ospedale di Forlì

L'evento che si terrà nell'ospedale “Morgagni-Pierantoni” il 10 e l’11 novembre trae origine dalla ricorrenza del decennale della chirurgia robotica a Forlì

Si terrà il 10 e l'11 novembre all'ospedale "Morgagni-Pierantoni" il primo Congresso nazionale su "Chirurgia robotica: modelli organizzativi e sostenibilità", che trae origine dalla ricorrenza del decennale della chirurgia robotica a Forlì. Significativi i dati di attività robotica registrati dall'ospedale di Forlì e suddivisi in ben sette discipline chirurgiche per un totale di 1.591. Verrà anche inaugurata la mostra fotografica "Storia del robot Da Vinci dal 2007 ad oggi a Forlì".

Il primo Congresso nazionale su "Chirurgia robotica: modelli organizzativi e sostenibilità", che si terrà nell'ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Vecchiazzano il 10 e l’11 novembre, trae origine dalla ricorrenza del decennale della chirurgia robotica a Forlì.

La Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì fece una prima donazione, nel 2006, all’allora Ausl di Forlì, acquistando il sistema robotico Da Vinci IS 2000 e successivamente, nel 2012, acquisendo il nuovo robot chirurgico Da Vinci IS 3000. Il secondo importante acquisto venne fatto per consentire, al nosocomio e ai suoi professionisti, di rimanere sempre all’avanguardia in quest’ambito di cura e di ricerca.

Fortemente significativi i dati di attività robotica registrati dall'ospedale di Forlì e suddivisi in ben sette discipline chirurgiche per un totale di 1.591. I congressi sulla chirurgia robotica hanno sempre avuto un’impronta prevalentemente chirurgica/tecnica. Manca pertanto, nel panorama congressuale, un momento di periodica riflessione sui temi della programmazione e dell’organizzazione dell’attività robotica.

Lo scopo di questo convegno è proprio quello di poter dare, a chi inizia questa strada di alta tecnologia, non indicazioni assolute di preminenza di una modalità organizzativa sull’altra, ma gli strumenti per scegliere e valutare il momento ed il modo più adatto di utilizzo dell’attività robotica, in funzione della propria realtà. E’ importante rivalutare, fra medici e manager, che stanno vivendo in prima persona l’esperienza robotica, i punti critici di un’attività che non ha al momento analogie con l’esperienza quotidiana di programmazione ed organizzazione dell’attività di un’azienda sanitaria.

L’iniziativa rappresenta un appuntamento unico nel suo genere e desidera fornire agli addetti ai lavori un periodico punto di incontro per un aggiornamento sulle problematiche organizzative, sulle modalità di valutazione e sulle proposte di miglioramento. In occasione del decennale, durante il congresso, nell'atrio del Padiglione Morgagni, verrà inaugurata la mostra fotografica "Storia del robot Da Vinci dal 2007 ad oggi a Forlì" che rappresenta i team che hanno utilizzato, sviluppato e insegnato robotica in questi anni.