Calcio serie D: La sconfitta in casa costa la panchina all’allenatore del Forlì Attilio Bardi

Domenica 29 Ottobre 2017 - Forlì
Attilio Bardi ha concluso la sua avventura al timone del Forlì

I galletti vanno in vantaggio dopo 5 minuti poi vengono raggiunti a superati (1-2). Al termine dell’incontro, i dirigenti biancorossi discutono a lungo e decidono di privarsi del tecnico di San Piero in Bagno. Ma mercoledì si torna in campo in trasferta contro il San Miniato Tuttocuoio e la classifica non lascia tranquilli i romagnoli.

Alla terza sconfitta stagionale su 11 partite disputate, il Forlì Calcio esonera l’allenatore Attilio Bardi, che domenica 29 ottobre allo stadio “Tullo Morgagni” aveva toccato il brillante traguardo delle 200 partite giocate sulla panchina dei biancorossi romagnoli.

La sconfitta di fronte al pubblico di casa è giunta per mano degli umbri del Villabiagio di Villanova di Marsciano, rientrati con un successo per 2-1 che li colloca al secondo posto in classifica assieme al Rimini.

Il Forlì era passato in vantaggio già al 5’ del primo tempo, grazie alla rete messa a segno da Daniele Ferri Marini, ma la gioia è stata di breve durata: al 22’ Alessio Cardarelli ha firmato il pareggio ospite e cinque minuti dopo Matteo Luigi Brunori Sardi ha trafitto inesorabilmente i galletti.

Il Forlì è ora nono con 16 punti, frutto di 4 vittorie e di 4 pareggi. Mercoledì il Forlì sarà chiamato al riscatto nel turno infrasettimanale che giocherà in trasferta in Toscana contro il San Miniato Tuttocuoio