Cultura. "Noi!", l'esperienza del Cenacolo Artistico Forlivese mercoledì 11 a Palazzo Romagnoli

Martedì 10 Luglio 2018 - Forlì
Palazzo Romagnoli

Ultima apertura straordinaria (ore 20.30-23) con visita guidata gratuita condotta da Elisabetta Dal Pane

In concomitanza con le iniziative di Forlì nel Cuore, Palazzo Romagnoli apre ai visitatori per un'ultima apertura straordinariamercoledì 11 luglio. Dalle 20.30 alle 23 si potranno visitare ad ingresso gratuito le collezioni permanenti e le mostre temporanee ospitate al suo interno. Mercoledì 11 luglio, oltre alla visita alle Collezioni del Novecento e alla mostra Tullo Golfarelli scultore a Forlì, Elisabetta Dal Pane condurrà una visita guidata dal titolo "Noi!", l'esperienza del Cenacolo Artistico Forlivese (1920 – 1928), approfondendo la nascita, i protagonisti e le opere degli artisti che hanno segnato un punto di rinascita della cultura e dell'arte forlivese.

Il Cenacolo Artistico Forlivese si sviluppa a Forlì, alle porte degli anni '20, grazie all'esperienza maturata in ambiente macchiaiolo fiorentino e portata in Romagna dal fondatore Giovanni Marchini, allievo di Giovanni Fattori. Pittori, scultori, incisori, intellettuali aderiscono a quest'iniziativa, riuscendo a portare sul piano nazionale e internazionale il "Linguaggio Forlivese" grazie ad artisti quali Maceo Casadei, Pietro Angelini, Umberto Zimelli, Bernardino Boifava, fino all'ultimo decennio del secolo scorso.
La visita guidata, prevista per le ore 21, e l’ingresso al museo sono gratuiti.
 
Per informazioni: Servizio Cultura e Musei, via Albicini 12 - Forlì; Tel. 0543 712627; musei@comune.forli.fc.it 
Facebook, Instagram, Twitter: @MuseiForli