Cusercoli: Minaccia la ex e la sequestra, arrestato un 65enne

Mercoledì 2 Novembre 2016 - Civitella di Romagna
Foto Blaco

Come cita una nota dell’ANSA, è stato il nuovo compagno della donna che ha messo in allerta i carabinieri

Come si legge in un comunicato dell’ANSA, un 65enne di Cusercoli, una frazione di Civitella di Romagna situata nell'appennino forlivese, è stato arrestato ieri dai carabinieri. L’uomo dovrà rispondere delle ipotesi di reato di minacce, sequestro di persona e detenzione abusiva di arma clandestina

Separato dalla moglie - che nel frattempo ha allacciato un'altra relazione - da circa un anno, in passato l’aveva più volte minacciata.

Durante lo scorso fine settimana - continua il comunicato - la donna è tornata a casa per incontrare il figlio: il nuovo compagno, sapendo delle minacce passate, ha dunque avvisato i carabinieri. Ieri il 65enne prima ha sequestrato in casa la donna, poi - convinto dal figlio - l'ha lasciata uscire, seguendola però per affrontare lei e il nuovo compagno con intenzioni tutt’altro che amichevoli.

A questo punto sono entrati in azione i carabinieri in borghese che, bloccato l'uomo, lo hanno trovato in possesso di una pistola carica. Il 65enne è' stato poi rimesso in libertà, in attesa del processo, con l'obbligo di non avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla moglie.