I Carabinieri di Forlì arrestano un 41enne per spaccio di stupefacenti

Giovedì 2 Novembre 2017 - Forlì

Il 31 ottobre i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Forlì, hanno arrestato un cittadino ghanese di anni 41, nullafacente domiciliato a Predappio, per spaccio di sostanze stupefacenti. I militari hanno bloccato l'uomo dopo aver assistito alla contrattazione e allo scambio di un involucro contenente una modica quantità di marijuana, dietro compenso di denaro. L’uomo ha tentato anche di sottrarsi alla cattura, accennando una fuga, nel corso della quale si disfaceva di un altro involucro contenente pochi grammi di marijuana.

 

 

L’arrestato, dopo l’udienza di convalida tenutasi, nella mattinata odierna, davanti il Tribunale di Forlì, ha patteggiato una pena di 4 mesi di reclusione e 800 euro di multa, tornatndo quindi in libertà con l’obbligo di presentazione presso gli organi di polizia tre volte alla settimana. Nella circostanza sono state segnalate alla Prefettura due persone quali assuntori di stupefacenti: si tratta di un 18enne marocchino, disoccupato e un 41enne italiano, operaio, entrambi residenti a Forlì, trovati in possesso di modiche quantità di marijuana.