Il circolo volontari ARCI di Villarotta dona altri mille euro agli Amici dell'Hospice

Mercoledì 5 Luglio 2017 - Dovadola, Forlì, Forlimpopoli
Il gruppo di volontari della serata cappelletti

Continua l’impegno dei volontari del Circolo ARCI di Villa Rotta nei confronti dell’associazione Amici dell’Hospice: dopo aver donato 3.000 euro frutto dell’evento benefico VillaRottainfesta, svoltosi lo scorso 17 giugno, ecco una nuova donazione di altri 1.000 euro, a seguito della serata cappelletti di sabato 30 giugno nel corso della Festa Artusiana di Forlimpopoli

 

«Sono state circa 350 - spiega Aureliano Ronchi, uno degli organizzatori - le persone che, nel corso della serata, si sono avvicinate al nostro stand per degustare cappelletti al ragù e tortelli burro e salvia. Abbiamo avuto la netta sensazione che tutti abbiano apprezzato sia la qualità dei piatti proposti, che la finalità benefica dell’iniziativa. Per la buona riuscita dell’iniziativa si sono impegnate circa 10 persone del nostro circolo, tutti ovviamente volontari, oltre ad un gruppo di altri volontari della Festa dell’Unità di Borgo Sisa, che hanno realizzato i cappelletti. Ci tengo a ringraziare anche il Comune di Forlimpopoli per averci messo a disposizione uno stand in una posizione di grande visibilità».

 

«Vogliamo esprimere tutta la nostra gratitudine - affermano, invece, Alvaro Agasisti e Marco Maltoni, rispettivamente presidente e responsabile scientifico dell'associazione Amici dell’Hospice - a questo gruppo di amici, che da 20 anni sostiene con entusiasmo e passione le nostre iniziative: la loro generosità è per noi uno stimolo ad impegnarci sempre di più a fianco delle persone che soffrono, per offrire loro umana accoglienza e servizi di cura e assistenza sempre più efficaci. Come sempre, quanto ci è stato donato sarà destinato alle attività solidali e sanitarie all'interno degli Hospice di Forlimpopoli e Dovadola, a favore delle persone ammalate, ospiti delle due strutture e dei loro familiari».