Il Comune di Forlì da l'alt ai botti di Capodanno nel centro storico

Giovedì 28 Dicembre 2017 - Forlì
Fuochi d'artificio (immagine d'archivio)

L'ordinanza sarà in vigore dalle 16 di domenica 31 dicembre alle 20 di lunedì 1 gennaio, sanzione da 25 a 500 euro per i trasgerssori

L'amministrazione comunale di Forlì informa che è stata pubblicata l'ordinanza relativa al divieto d'uso di prodotti pirotecnici in centro storico, che sarà in vigore dalle 16 di domenica 31 dicembre alle 20 di lunedì 1 gennaio. L'ordinanza vieta di fare uso nel centro storico di Forlì - l'area compresa all'interno dei Viali e delle Porte di circonvallazione - di prodotti pirotecnici, anche se di libera vendita, che possono arrecare situazioni di molestia o disturbo, ovvero possono causare situazioni di disagio, di pericolo e di danno alle persone, agli animali o alle cose.

L'ordinanza tiene conto anche delle numerose segnalazioni e lamentele pervenute in passato al Comune, nelle quali si accusava il disturbo arrecato alle persone, dovuto all'uso indiscriminato e pericoloso di artifici pirotecnici. I trasgressori saranno puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da 25 a 500 euro: il pagamento è in misura ridotta, entro 60 giorni dalla contestazione o notificazione del verbale di accertamento dell’infrazione, pari a 50 euro, oltre alle eventuali spese di procedimento. L'ordinanza è consultabile sul sito internet www.comune.forli.fc.it.