Il Gruppo Salaroli spa premia i dipendenti più fedeli nella sede storica di Forlì

Lunedì 20 Novembre 2017 - Forlì
I partecipanti alla festa della Salaroli a Forlì

Fondata nel 1974, l’azienda è oggi leader in Italia nell’arredamento per la casa con showroom a Bologna, Cesena, Faenza, Forlì, Ravenna e Rimini

La Salaroli Spa ha organizzato una cerimonia a sorpresa per premiare i collaboratori più fedeli, nella sede storica dell’azienda a Forlì in Via Balzella a Forlì. Riconoscimenti sono andati a chi ha superato i 30 anni di lavoro, a chi ha raggiunto il traguardo dei 20 e a coloro che hanno superato i dieci anni di servizio.

“Premiamo i collaboratori più fedeli, quelli che, giorno dopo giorno, per anni e decenni, hanno fatto crescere l’azienda Salaroli, facendola diventare leader in Italia nell’arredamento per la casa”. Con queste parole ha esordito Davide Salaroli, che con il fratello Giancarlo è l’amministratore delegato della Salaroli Spa, alla cerimonia a sorpresa organizzata per premiare i collaboratori più fedeli, nella sede storica dell’azienda a Forlì in Via Balzella 4/e a Forlì alla presenza del deputato forlivese del Pd Marco di Maio e del presidente di Unioncamere Emilia-Romagna Alberto Zambianchi.

Il premio per aver superato i 30 anni di lavoro in Salaroli è andato a Fausto Balzani, Luciano Bertaccini, Andrea Casali, Monica Marchini e Settimio Venturi. Claudio Donati, Franco Mongiusti e Francesca Zoffoli sono stati premiati per aver superato il traguardo dei vent’anni. I lavoratori premiati per più di dieci anni di servizio sono stati Enrico Boschi, Francesca Casadio, Matteo Ercolani, Milena Lama, Selene Principi, Christian Turci e Clementina Uli.

“Con una crisi economica non ancora totalmente superata e con un mercato edilizio che ancora stenta a ripartire - ha proseguito Davide Salaroli -, la Salaroli Spa può sembrare un’anomalia imprenditoriale italiana, in realtà è proprio questa la caratteristica principale di questo gruppo e di questa azienda: innovazione e investimenti nella tradizione".

Innovazione che si sviluppa nella continua ricerca di nuovi prodotti da proporre nei suoi showroom (Bologna, Cesena, Faenza, Forlì, Ravenna e Rimini), che vengono scelti con cura appoggiandosi a fornitori di fama internazionale, con l’obiettivo ultimo di arredare tutti gli ambienti della casa: dal pavimento, al rivestimento, al bagno, alla cucina, alla zona notte, alla zona giorno e alla zona relax. Investimenti significativi che hanno permesso al gruppo di continuare a crescere nonostante una crisi economica forte e duratura abbia colpito in particolare il settore dell’edilizia: ne è la prova l’inaugurazione dell’ultimo showroom a Bologna e l’inserimento dal 2014 dei migliori marchi legati all’arredamento.