Il pianista Simone Graziano inaugura la stagione jazzistica invernale di Artusijazz Club a Forlì

Lunedì 30 Ottobre 2017 - Forlì
Il pianista Simone Graziano sarà in concerto a Forlì

Graziano è in concerto con “Frontal”, accompagnato da una formazione d'eccezione composta da Dan Kinzelman, Gabriele Evangelista, Stefano Tamborrino e, come special guest, David Binney

Martedì 31 ottobre alle 21.30 all'Auditorium dell'Istituto Musicale “Angelo Masini” di Forlì, Simone Graziano inaugura la stagione jazzistica invernale di Artusijazz Club, promosso dall'associazione culturale “Dai de jazz”. Graziano è in concerto con “Frontal”, accompagnato da una formazione d'eccezione composta dal sassofonista americano naturalizzato italiano Dan Kinzelman, dal contrabbassista Gabriele Evangelista, dal batterista Stefano Tamborrino e come special guest, David Binney, sassofonista e compositore di spicco della scena jazz newyorkese.

Chiarezza di idee, riferimenti contemporanei, scrittura elegante e sofisticata: elementi, questi, che hanno segnato l’ascesa e l’affermazione del leader pianista Simone Graziano come uno dei migliori musicisti jazz della sua generazione.

Martedì 31 ottobre alle 21.30 all'Auditorium dell'Istituto Musicale “Angelo Masini” di Forlì, Simone Graziano inaugura la stagione jazzistica invernale di Artusijazz Club, promosso dall'associazione culturale “Dai de jazz”.

Graziano è in concerto con “Frontal”, accompagnato da una formazione d'eccezione composta dal sassofonista americano naturalizzato italiano Dan Kinzelman, il contrabbassista Gabriele Evangelista, il batterista Stefano Tamborrino e come special guest, David Binney, sassofonista e compositore di spicco della scena jazz newyorkese, pioniere di nuovi territori sonori tra strutture classiche e improvvisazione.

"Un nome, quello di 'Frontal', quasi onomatopeico: il titolo è venuto pensando a un’esplosione di suono, a un impatto frontale – afferma Simone Graziano -. È un modo di intendere la musica aggressivo e sempre diretto, ma che, per fortuna, non preclude i momenti di lirismo; è un pensiero condiviso, inoltre, dai membri di questa che è diventata, a tutti gli effetti, una family".

Il pianista fiorentino Simone Graziano presenta in quartetto un progetto che, con un tour in continuo aggiornamento da sette anni, è riuscito a creare uno spazio sonoro proprio e originale, diventando una realtà musicale unica e apprezzata in Europa. Simone Graziano ha recentemente pubblicato, sempre per Auand, il suo quarto album dal titolo “Snailspace”, che presenterà in tour con Francesco Ponticelli al contrabbasso e synth, e Tommy Crane alla batteria, a partire da Febbraio 2018.

Biglietti: intero 12 euro, ridotto 10 euro. L'Auditorium dell'Istituto musicale “Angelo Masini” è in Corso Giuseppe Garibaldi 98 a Forlì; 340-5395208; info@artusijazzfestival.com.