Il vino di Romagna protagonista a Cesenatico sabato 24

Giovedì 22 Giugno 2017 - Bertinoro
Alcune delle bottiglie partecipanti all'edizione 2017 del concorso enologico “Vino del Tribuno”

Dalle 10.30 al Grand Hotel in programma un convegno e la premiazione del concorso enologico “Vino del Tribuno” 2017

Come consuetudine di questi ultimi anni, nel mese di giugno il vino romagnolo sarà al centro di un importante appuntamento a Cesenatico. Appuntamento in programma sabato 24 giugno a partire dalle ore 10.30 al Grand Hotel (Piazza Costa 1). La giornata organizzata dal Tribunato di Romagna propone un interessante convegno sul vino e, a seguire, la cerimonia di premiazione dell’edizione 2017 del concorso enologico “Vino del Tribuno”. A fare gli onori di casa ci sarà il Primo Tribuno Franco Albertini.

Al convegno, dal titolo “Il ruolo del vino nel turismo”, interverranno: Pier Luigi Sciolette, presidente di Enoteca Regionale Emilia Romagna, Antonella Breschi Perdisa, presidente del Movimento Turismo del Vino Emilia Romagna, Alfredo Monterumisi, studioso ed esperto di marketing turistico.

 

Al termine del convegno prenderà vita la cerimonia di consegna degli Attestati di Merito e di Gran Merito del “Vino del Tribuno” edizione 2017, riconoscimento che viene conferito alle aziende vitivinicole romagnole che hanno partecipato al concorso e che hanno superato il giudizio delle Commissioni tecniche di degustazione (4 separate, ognuna delle quali formata da sommelier, enologi, tribuni e giornalisti esperti del settore). Commissioni che si sono riunite a inizio giugno per gli assaggi alla cieca (ossia senza conoscere i nomi delle cantine, ma solo la tipologia dei vini) suddividendosi l’ottantina di campioni pervenuti da tutta la Romagna, dalla provincia di Rimini all’imolese.

Il concorso si svolge sotto il patrocinio del Ministero delle politiche Agricole Alimentari e Forestali, dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani - Sezione Romagna, dell’Associazione Italiana Sommelier - Sezione Romagna e del Consorzio Vini di Romagna.

Inoltre, nel corso della mattinata verranno anche presentati due nuovi Tribuni: Francesco Mariani di Imola e Giancarlo Ferlini di Solarolo.

 

Il convegno e la cerimonia di premiazione del “Vino del Tribuno” sono aperti al pubblico e a ingresso gratuito.

 

Il Tribunato di Romagna è un’Associazione senza fini di lucro (fondata nel 1967 a Bertinoro, su impulso di Alteo Dolcini e del giornalista Max David) che ha per scopo l’affermazione e la salvaguardia del patrimonio culturale e delle tradizioni romagnole, nonché la valorizzazione dei prodotti tipici del territorio.