Legacoop Romagna. Il secondo Congresso dell'Associazione ospitato a Cesena Fiera il 15 marzo

Giovedì 14 Marzo 2019 - Forlì
Il presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo

Legacoop Romagna celebra il secondo Congresso il 15 marzo a Cesena Fiera con inizio alle 9: come spiega il titolo scelto per l'assise, che vedrà la partegcipazioen dei delegati delle oltre 400 cooperative associate di tutta la Romagna, oltre al rinnovo dei vertici dell'associazione l'evento è un passo fondamentale verso il 40esimo Congresso nazionale di Legacoop, che si terrà il 16, 17 e 18 aprile a Roma.

Il programma, dopo i saluti istituzionali del sindaco di Cesena Paolo Lucchi, prevede le relazioni del presidente e del direttore generale generale di Legacoop Romagna, Guglielmo Russo e Mario Mazzotti, a cui faranno seguito gli interventi e il dibattito. Le conclusioni saranno affidate al presidente regionale di Legacoop Giovanni Monti.

Nel complesso il mondo Legacoop Romagna, incluse le cooperative fuori sede, dà lavoro a oltre 26mila persone e aggrega circa 350mila soci in tutti i settori dell’economia: produzione e servizi, agroalimentare, distribuzione, cultura e turismo. Ogni anno le cooperative riversano sul territorio romagnolo 3 milioni di euro nel sostegno di attività degli enti locali, sanità, cultura, associazionismo sociale e sportivo.