Minacciava studentessa non rassegnato alla fine della relazione: denunciato professore universitario

Sabato 25 Novembre 2017 - Forlì
Foto di repertorio

Come cita una nota Ansa, un docente universitario 66enne è stato denunciato da una sua ex studentessa forlivese per diffamazione, trattamento illecito di dati personali e minacce: l’uomo non si rassegnava alla fine della loro relazione e, per questo, aveva postato una foto della ragazza, in costume da bagno, su Facebook, foto poi inoltrata sulla mailing list dell'Università con la minaccia che ne sarebbero seguite altre più intime. 

 

Tutto questo perché aveva saputo dell'inizio di una sua nuova storia sentimentale. All'uomo, continua la nota Ansa, è stato notificato dalla Polizia di Stato di Forlì l'avviso di conclusione delle indagini preliminari predisposto dalla Procura della città romagnola sulla scorta delle indagini svolta dalla Squadra Mobile della Questura di Forlì-Cesena. I fatti risalirebbero al 2015, quando una giovane studentessa universitaria, laureanda, denunciò di essere vittima, da parte di un suo docente con cui aveva intrattenuto in passato una relazione sentimentale, di comportamenti persecutori e diffamatori perché, a suo dire, non si rassegnava alla fine della loro relazione. In particolare, conclude la nota Ansa, il 66enne, oltre a postare la foto su Facebook, aveva preso contatti con il neo fidanzato della ragazza al quale ha inviato immagini intime della loro precedente relazione. L'allora studentessa, oggi laureata, aveva denunciato inoltre la difficoltà di non riuscire a completare il suo percorso di studi poiché lo stesso docente, con comportamenti dilatatori, aveva cercato di ritardare i tempi di consegna della tesi di specializzazione che la stessa era in procinto di depositare.