Nuoto: ottimo avvio stagionale della Rari Nantes Romagna, pioggia di medaglie sulla società di Forlì

Lunedì 6 Novembre 2017 - Forlì
Gabriel Gardini in cima al podio a Bolzano

Allo Swim meeting Sudtirol Alto Adige di Bolzano quattro ori in due giornate per Vittoria Marcacci, un podio e un primo posto per Gabriel Gardini

Esaltante inizio stagione per due giovani nuotatori della Rari Nantes Romagna Forlì al meeting di Bolzano. Vittoria Marcacci vince i 100 stile libero con il tempo di 1’00”04 e i 50 farfalla con 29”61. Anche per Gardini Gabriel arriva il primo podio di stagione nei 50 farfalla con 26”62. Entrambi vincono poi nei 100 metri farfalla, Marcacci con il tempo di 1’06”90 e Gardini con 58”98; Vittoria Marcacci si aggiudica anche i 50 stile libero che con il tempo di 27”50.

Fine settimana dal profumo internazionale per gli atleti delle categorie Ragazzi, Junior e Assoluti della Rari Nantes Romagna Forlì, che hanno partecipato al Swim meeting Sudtirol Alto Adige di Bolzano, organizzato dalla Bozen - Schwimmen il 4 e 5 novembre. La manifestazione ha visto in acqua atleti d'alto livello provenienti da realtà italiane, europee, extra europee e d'oltre oceano rappresentate da importanti università statunitensi. Partenza senza esitazioni di inizio stagione nella prima giornata di gare per Vittoria Marcacci che vince i 100 stile libero con il tempo di 1’00”04 e i 50 farfalla con 29”61. Anche per Gabriel Gardini arriva il primo podio di stagione nei 50 farfalla con 26”62.

Ma la replica di una già prima esaltante giornata di gare non si lascia attendere e domenica 5 novembre i due nuotatori replicano, vincendo entrambi la medaglia d'oro nella specialità farfalla sulla distanza dei 100 metri: Marcacci con il tempo di 1’06”90 nella sezione femminile e Gardini con il tempo di 58”98 nella sezione maschile. Chiude la due giorni di gare l'ultimo podio di Marcacci nei 50 stile libero che con il tempo di 27”50 ottiene il quarto oro stabilendo un poker in due giornate che ne denota la splendida forma fisica.

Grande la soddisfazione degli accompagnatori ed allenatori, Ricci, Giorgini e Panichi i queli, nel complesso, hanno potuto verificare il buono stato di forma degli atleti, tra cui molti hanno sfiorato il podio per pochi decimi, e occasione di crescita per i più giovani con questa esperienza prima di tutto formativa per tutti gli atleti di Rari Nantes Romagna.