Nuoto / Una calza della Befana davvero ricca di medaglie per Rari Nantes Romagna

Martedì 9 Gennaio 2018 - Forlì
Il nutrito gruppo della Rari Nantes Romagna che ha preso parte al V Trofeo dell'Epifania a Cortona

Nella trasferta di Cortona tanti buoni risultati per gli atleti della formazione forlivese, che vince il trofeo a squadre, con interessanti prospettive per il 2018

Si riempie la calza della Befana di premi e risultati per i nuotatori di Rari Nantes Romagna asd, in trasferta il 5 e 6 gennaio aV Trofeo dell'Epifania organizzato dalla società Virtus Buonconvento di Cortona (Arezzo). Subito a podio il primo giorno le sorelle Bianca Maria e Emmamaria Biserni, rispettivamente oro bronzo, categoria Assoluti e Junior nei 400 misti, e la compagna di squadra Emma Castellani, bronzo nella stessa specialità. 

Non tardano le risposte delle specialiste dello stile libero, 400 metri, dove Sofia Bassi (junior) e Matilde Fabbri (assoluti) ottengono entrambe l'argento migliorando i propri record personali. Ma è nella seconda giornata di gare che la società romagnola mette a segno una serie di podi che la porterà ad aggiudicarsi il trofeo della manifestazione. 

Tra i piccoli esordienti B tanti podi ottenuti con Federico Lamio, Giovanni Samorì, Edoardo Filippone, Mattia Godoli, Luca Fabio, Giusy Belperio e Sofia Padalino sia individuali che in staffetta, e per la categoria esordienti A da Valentina Camorani, Emma Tombaccini e Riccardo Ravaioli. 

 

Nuovamente per le categorie superiori femminili tornano a podio Bassi, Matilde, Vanessa e Virginia Fabbri, con le inseparabili compagne ed amiche Giada Astara e le sorelle Biserni. Sempre in gran forma Vittoria Marcacci, dominatrice per la sua categoria della specialità farfalla stile libero, Gabriel Gardinifarfalla stile libero e Michelangelo Burattinidorso stile libero che ottengono numerosi piazzamenti da podio coprendo un vasto numero di specialità individuali. Gran finale infine per i 'categoria' maschili, con le prestazioni di Alessandro Camassa, Alex Del Vecchio, Davide Casadei e Andrea Pedulli.