Preso dai Carabinieri di Meldola: 33enne gestiva un ingente commercio di stupefacenti

Domenica 2 Aprile 2017 - Meldola
Foto Blaco

I Carabinieri di Meldola hanno arrestato R.A., 33enne marocchino non in regola col permesso di soggiorno già con precedenti, “gestore” di un ingente commercio di stupefacenti. Nell’operazione sono stati sequestrati 4,5 chili di hashish in panetti e ovuli e 4mila euro in contanti. 

L’uomo smerciava 30 kg di droga al mese per un profitto di circa 3000 euro a settimana.