Raccolta rifiuti, si cerca aiuto dalle banche per la nuova società in house del Comune di Forlì

Martedì 17 Ottobre 2017 - Forlì
Foto d'archivio

Livia Tellus Holding: programma di finanziamenti da richiedere attraverso una gara

Aaa, programmi di finanziamento cercasi. Per l'avvio dell'attivita' di raccolti rifiuti della neonata Alea Ambiente, societa' in house del Comune di Forli', e non solo, Livia Tellus Holding lancia un invito alle aziende di credito e agli altri enti finanziatori a partecipare alla presentazione del programma di finanziamenti da richiedere con procedura ad evidenza pubblica. L'invito e' online sul sito del Comune www.comune.Forli.fc.it. 

Si tratta, spiega l'amministrazione forlivese in una nota, "secondo le procedure previste dal Codice dei contratti, di una consultazione preventiva del mercato, finalizzata a raccogliere eventuali osservazioni e suggerimenti tecnici, in preparazione dell'espletamento della procedura d'appalto e per meglio informare il mercato sui requisiti richiesti, cui seguira' un invito pubblico ad offrire".

L'incontro con gli operatori economico-finanziari interessati si terra' lunedi' 23 ottobre alle 9.30 nella sala riunioni della Polizia municipale.