Rubano dall'isola ecologica e tentano di rivendere il materiale: denunciati un 53enne e un 64enne

Venerdì 24 Marzo 2017 - Bertinoro
Foto di repertorio

I due uomini, dopo aver sottratto due televisori a schermo piatto dall’isola ecologica “Hera” di Bertinoro, sono stati rintracciati a Gambettola dove tentavano di rivenderli

I Carabinieri della Stazione di Gambettola, al termine di attività investigativa e nell’ambito del rafforzamento dei servizi di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato S.V., 53enne, e M.P., 64enne, entrambi italiani, disoccupati, con precedenti e residenti a Gambettola.


I due, nella giornata di mercoledì 8 marzo, al fine di trarne profitto, si sono introdotti nell’isola ecologica “Hera” di Bertinoro, in località Panighina, sottraendo due televisori a schermo piatto. La coppia, a seguito di segnalazione della Centrale Operativa del Comando Compagnia Carabinieri di Meldola, è stata rintracciata a Gambettola, dove tentavano di rivendere il materiale asportato (rifiuti di apparecchiature elettroniche ed elettriche di cui alla direttiva 2002/96/ce) che è stato posto sotto sequestro e affidato in custodia giudiziale al legittimo proprietario, responsabile dei centri di raccolta “Hera” del distretto “Romagna” per le Province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini.