Sciopero venerdì 27 ottobre, Ausl Romagna: "Assicurati i servizi pubblici essenziali"

Mercoledì 25 Ottobre 2017
Foto di repertorio

Venerdì 27 ottobre è stato indetto uno sciopero di tutti i settori pubblici e privati per l'intera giornata, da parte delle sigle sindacali CUB, SGB, SI COBAS, USI – AIT e SLAI COBAS. Per tale ragione - come informa l'ufficio stampa di Ausl Romagna - in quella giornata "saranno assicurati i servizi pubblici essenziali, nel rispetto della vigente normativa, attraverso l’individuazione dei contingenti minimi di personale a garanzia delle prestazioni indispensabili e non dilazionabili, equivalenti ai servizi minimi assicurati normalmente nei giorni festivi".