Finiscono nella scarpata con il furgone nella notte: tre feriti a Premilcuore, due in modo grave

Martedì 30 Agosto 2016 - Premilcuore
Foto di archivio

L'incidente poco prima dell'una nella frazione di Fiumicello, dove esce di strada e si cappotta un Peugeot di una ditta lughese: due lavoratori ricoverati con urgenza all’ospedale di Forlì, necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per liberare il guidatore

Un grave incidente stradale si è verificato nella notte fra lunedì 29 e martedì 30 agosto a Fiumicello, frazione di Premilcuore. Era passata da circa quarantacinque minuti la mezzanotte quando un furgone aziendale con tre persone a bordo, mentre percorreva la strada Fiumicello-Braccina, stretta via che unisce Premilcuore a Corniolo, ha perso il controllo, uscendo di strada e 'capottando'.

 

Il furgone Peugeot, di proprietà di una ditta di Lugo che si occupa di illuminazione pubblica e fibre ottiche, è finito in una scarpata laterale e nello schianto i tre occupanti, dipendenti della stessa ditta, sono rimasti feriti, due in modo giudicato grave dagli operatori del 118 (intervenuti sul posto con due ambulanze, più l’ausilio dell’auto medicalizzata) che hanno deciso di trasportarle con codice di massima gravità all’ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì.
In particolare il conducente del mezzo, un 34enne lughese residente in provincia di Bologna, è rimasto incastrato tra le lamiere del mezzo rendendo necessario l'intervento dei vigili del fuoco per poterlo liberare. Gli altri feriti sono un 40enne di Bagnacavallo e un 29enne di Lugo. 
Sul luogo dell'incidente, oltre ai soccorritori, sono intervenuti i carabinieri, per ricostruire l'esatta dinamica dell’accaduto ed effettuare i rilievi di legge.