Siccità: a Forlì-Cesena quasi 5 milioni di euro dalla Regione per interventi sul territorio

Domenica 24 Settembre 2017 - Forlì
Immagine di repertorio

La Regione ha stanziato 4,8 milioni di euro per le provincie particolarmente colpite dalla siccità dell’estate 2017, fra cui Forlì-Cesena e Rimini. Il provvedimento segue la decisione del Governo di estendere all’intero territorio regionale la dichiarazione dello stato di emergenza nazionale, già riconosciuto a giugno alle province di Parma e Piacenza.

 

 

“Si tratta di un risultato importante - ha commentato l’assessore regionale all’Ambiente Paola Gazzolo - e ringrazio il Governo per l’attenzione dimostrata al nostro territorio. Con le nuove risorse, definiremo rapidamente un Piano di interventi urgenti e non rinviabili da mettere in campo per dare risposta alle criticità aperte a causa della siccità e dalle elevate temperature di questa stagione estiva”.

 

Gli interventi saranno individuati e condivisi con Comuni, Atersir, Consorzi di Bonifica e gestori della rete idrica. I finanziamenti in arrivo si aggiungono agli 8,6 già assegnati dal Governo a giugno per le provincie di Parma e Piacenza. Il Piano degli interventi che sarà predisposto diventerà operativo in seguito all’approvazione da parte del Dipartimento nazionale di Protezione Civile.