Sicurezza alimentare: 4 tonnellate di prodotti sequestrati in estate in Riviera dai Nas

Martedì 10 Ottobre 2017
Foto di repertorio

Sui 300 controlli nelle province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, Ferrara e Bologna riscontrate 71 attività non in regola, con sanzioni per oltre 140.000 euro

I Carabinieri del NAS di Bologna, a conclusione dei controlli sulla sicurezza alimentare condotti durante la stagione estiva lungo l'intera riviera emiliano romagnola, hanno sequestrato circa 4 tonnellate di alimenti non idonei al consumo e privi di qualunque forma di tracciabilità ai fini della sicurezza alimentare. 

Alla fine sono state 71 le attività che presentavano irregolarità e sono state comminate sanzioni per oltre 140.000 euro.

Sono stati 300 i controlli che hanno riguardato i territori delle province di Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini